Area Clienti

Inserire le proprie credenziali per accedere all'area clienti

Password Dimenticata

Prima volta su Otto e Mezzo Viaggi? Registrati gratis.

Password dimenticata?

Nessun problema 😀.
Inserisci l'indirizzo email che hai utilizzato al momento della prenotazione e ti invieremo le istruzioni per reimpostare la password.





Giordania e notte nel deserto
6 giorni / Domenica

€ 869 Voli: ESCLUSI (a cura del cliente)
Foto Giordania e notte nel deserto 6 giorni / Domenica

Calcola il preventivo
tour Giordania

Modifica Data

Luogo di inizio tour: Amman (Giordania)
Luogo di fine tour: Amman (Giordania)

1° giorno: Italia / Amman
Partenza dall’Italia (voli a cura del cliente, non inclusi nella quota). Arrivo all’aeroporto di Amman, incontro con un rappresentante in aeroporto e assistenza per il passaggio della dogana e per le altre formalità. Servizio di trasferimento incluso per qualsiasi orario del vostro volo. Trasferimento all’hotel di Amman per la cena e il pernottamento.

2° giorno: Amman / Madaba / Monte Nebo / Riserva della biosfera di Dana / Piccola Petra / Petra
Prima colazione in hotel. Visita della "città dei mosaici" di Madaba, dove sorge la chiesa di San Giorgio, sul cui pavimento si trova la più antica mappa della Terra Santa. Con due milioni di pezzi di pietra colorata, la mappa raffigura colline e valli, villaggi e città della Palestina e del Delta del Nilo. Il mosaico contiene la prima rappresentazione esistente della Gerusalemme bizantina, etichettata come "Città Santa". La mappa fornisce importanti dettagli sui punti di riferimento del VI secolo, con la via centrale colonnata e il Santo Sepolcro chiaramente visibili. Questa mappa è una chiave per lo sviluppo delle conoscenze di cartografi e geografi sulla disposizione fisica di Gerusalemme dopo la sua distruzione e ricostruzione nel 70 d.C. La città stessa offre molti famosi mosaici sia in edifici pubblici che privati. Da qui la visita proseguirà per il Monte Nebo, il presunto luogo di sepoltura di Mosè, che si affaccia sulla Valle del Giordano e il Mar Morto. Qui i Francescani costruirono una struttura che protegge una chiesa bizantina del 4° e 6° secolo. Essendo uno dei più importanti siti cristiani in Giordania, Papa Giovanni Paolo II visitò il sito durante il suo pellegrinaggio in Terra Santa nel 2000, quando piantò un ulivo accanto alla cappella bizantina come simbolo di pace. Proseguimento verso la riserva della biosfera di Dana, la più grande riserva naturale della Giordania che copre circa 320 chilometri quadrati di valle e montagne spettacolari lungo la Great Rift Valley. Si estende dal deserto di pianura del Wadi Araba fino alla vetta più alta della valle del Wadi. Ospita un'ampia gamma di fauna e flora, e qui sono presenti sia percorsi non guidati che guidati per assistervi nel vostro viaggio. È noto anche per il suo paesaggio mozzafiato che lascia i visitatori a bocca aperta. Anche le diverse comunità vivono qui in completa pace e tranquillità. Questo rende la Riserva Naturale di Dana uno dei luoghi migliori da visitare in Giordania. Pranzo presso il villaggio di Dana. Il villaggio di Dana offre un tour unico per sperimentare il suo fascino storico, la cultura locale e la bellezza naturale. Il tour inizia con una passeggiata guidata attraverso strade strette ed edifici in pietra conservati, che mostrano uno stile di vita del passato. Interagite con la gente del posto, visitate le botteghe artigiane e godetevi le splendide viste panoramiche dei canyon, delle formazioni rocciose e della fauna selvatica della Riserva della Biosfera di Dana. Le escursioni guidate rivelano la rurale bellezza del paesaggio e ne sottolineano gli sforzi di conservazione. Il tour del villaggio di Dana è un viaggio affascinante che mette in contatto i visitatori con la storia, la comunità e la riserva mozzafiato. Proseguimento verso Piccola Petra, nota anche come Siq al-Barid, una versione più piccola e meno affollata dell'iconica Petra, ma in passato fulcro dei commerci dei Nabatei. Esplorerete gli stretti passaggi e ammirarete le facciate intagliate delle tombe scavate nella roccia, la Casa dipinta, una casa nabatea ben conservata che presenta splendidi affreschi. Partenza per Petra. Cena e pernottamento in hotel. Possibilità di vedere Petra di notte con il Petra Night Show (da richiedere al momento della prenotazione, vedi Calendario partenze e prezzi).

3° giorno: Petra, intera giornata dedicata alla visita del sito archeologico / Wadi Rum
Prima colazione in hotel. Visita di un'intera giornata a Petra, una delle sette meraviglie del mondo, città storica e archeologica della Giordania, situata sul pendio del Monte Hor in una conca tra le montagne, con la sua architettura scavata nella roccia e il suo sistema di condotti d'acqua. Fondata intorno al VI secolo a.C. come capitale dei Nabatei, era il centro del loro commercio carovaniero. Racchiusa da rocce imponenti e irrigata da un torrente perenne, Petra non solo possedeva i vantaggi di una fortezza, ma controllava le principali rotte commerciali che passavano attraverso di essa verso Gaza a ovest, Bosra e Damasco a nord, Aqaba e Leuce Come sul Mar Rosso e attraverso il deserto fino al Golfo Persico. Tuttavia, il sito rimase sconosciuto al mondo occidentale fino al 1812, quando fu scoperto dall'esploratore svizzero Johann Ludwig Burckhardt. Dopo aver superato alcune tombe, che si trovano all'esterno della città, il visitatore passa attraverso il Siq, un'immensa fenditura nell'arenaria nubiana. Si tratta di una fenditura tortuosa, lunga un chilometro, tra pareti rocciose a strapiombo che sembrano incontrarsi a più di 300 metri di altezza. Verso la fine del passaggio, il Siq, con grande stile, compie un'ultima curva e dall'oscurità appare il monumento più imponente di Petra, il Khazneh "Il Tesoro". Si tratta di uno dei resti più eleganti dell'antichità, scavato nella roccia solida dal fianco della montagna, alto quasi 140 piedi e largo 90. Oltre al Khazneh il visitatore è circondato su entrambi i lati da centinaia di strutture scolpite e costruite a Petra, templi svettanti, elaborate tombe reali, un teatro romano scolpito, case grandi e piccole, camere funerarie e molto altro ancora. Pranzo in un ristorante locale. Al termine della visita di Petra, partenza per il Wadi Rum, chiamato la “Valle della Luna”, che affascina per la sua straordinaria bellezza del deserto rosso, le sue formazioni rocciose uniche e la sua storia profonda. Le sue imponenti montagne di arenaria, scolpite dal vento e dall'acqua, presentano sfumature rosso ruggine contro il cielo blu, creando un'atmosfera ultraterrena che ricorda Marte. Il fascino del Wadi Rum va oltre la sua natura. I ritrovamenti archeologici indicano una presenza umana millenaria, con iscrizioni e incisioni che raccontano le storie di civiltà passate. In sintesi, il paesaggio desertico mozzafiato, la geologia unica, la storia e la bellezza serena del Wadi Rum promettono un viaggio indimenticabile nel cuore del deserto della Giordania. Cena e pernottamento in campo tendato. Possibilità di vedere le stelle del deserto attraverso dei telescopi (facoltativo, a pagamento da richiedere al momento della prenotazione, vedi Calendario partenze e prezzi).

4° giorno: Wadi Rum / Escursione in jeep nel deserto / Amman
Prima colazione nel campo tendato. Tour in jeep di 2 ore nel deserto che vi permetterà di visitare vari siti, come la Sorgente di Lawrence, che prende il nome da T.E. Lawrence, noto anche come Lawrence d'Arabia, che visitò questo sito durante la sua permanenza nella zona; i Sette Pilastri della Saggezza, una formazione rocciosa che si dice assomigli ai sette pilastri citati nella Bibbia; le iscrizioni di Anfashieh, un sito che contiene antiche iscrizioni rupestri risalenti al periodo nabateo. Pranzo nel campo tendato. Rientro ad Amman. Cena e pernottamento in hotel.

5° giorno: Amman / Al Salt / Mar Morto / Amman
Prima colazione in hotel. Si parte per Al Salt, un tempo l'insediamento più importante nell'area tra la Valle del Giordano e il deserto orientale. Grazie alla sua storia di importante collegamento commerciale tra il deserto orientale e l'Occidente, era un luogo significativo per i numerosi governanti della regione. Il Museo archeologico e del folclore di Al Salt espone manufatti risalenti al periodo calcolitico e fino all'epoca islamica, oltre ad altri oggetti relativi alla storia della zona. Nel museo del folclore è presente una buona presentazione di costumi beduini e tradizionali e di oggetti folcloristici di uso quotidiano. Inizierete il percorso con la visita al Museo storico di Al Salt. Si tratta di un percorso di appena un chilometro, ma che in 2 o 3 ore conduce lungo le principali attrazioni della città. Queste includono diverse antiche moschee, chiese, santuari e case storiche. L'obiettivo del percorso è quello di mostrare l'atmosfera di tolleranza e coesistenza tra persone di diversa provenienza e fede. I punti salienti sono l'ospedale evangelico, la grande moschea, la chiesa latina e il santuario di Al Khader. Il percorso vi condurrà anche ad alcuni bei punti panoramici e a pittoresche stradine secondarie dove potrete ammirare l'architettura tradizionale della città con i suoi tetti a cupola, le finestre ad arco e le porte in legno. Durante il tour, avrete la possibilità di fare acquisti al mercato di Al Salt. Dal 2021, la città di Al Salt è diventata patrimonio dell’UNESCO. Proseguimento verso il Mar Morto, situato nella Rift Valley giordana e a circa 422 metri sotto il livello del mare. È uno dei corpi idrici più salati del mondo, con una salinità del 33,7%, dove non è possibile ospitare alcuna forma di vita a causa dell'altissimo contenuto di sali e minerali. Il Mar Morto è menzionato numerose volte nella Bibbia ed è stato a lungo associato al misticismo, allo stupore e al significato religioso nell'era biblica, così come per i musulmani all'interno del Corano. Il Mar Morto si troverebbe sopra le città di Sodoma e Gomorra, da cui il profeta Lot, nipote di Abramo, ricevette l'ordine di fuggire con la sua famiglia da due angeli, che lo avvisarono dell'apocalisse in arrivo. I due angeli ammonirono Lot e sua moglie a non voltarsi indietro e a non assistere alla distruzione della città da parte di Dio. Secondo la narrazione religiosa, la moglie di Lot decise di non ascoltare l'avvertimento degli angeli e, quando si voltò indietro per osservare la distruzione della città, Dio la trasformò in una colonna di sale. Arrivo in uno dei resort del Mar Morto per il pranzo, e in seguito per fare il bagno nel fango terapeutico del Mar Morto, galleggiare nelle acque salate, godere di un trattamento termale presso la spa del resort o semplicemente nuotare e prendere il sole in una delle piscine del resort. Rientro ad Amman. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: Amman / Italia
Prima colazione in hotel. Trasferimento in tempo utile presso l’aeroporto internazionale Queen Alia di Amman per il volo di rientro (voli a cura del cliente, non inclusi nella quota). Servizio di trasferimento incluso per qualsiasi orario del vostro volo. Fine dei servizi.


Gli hotel del tour o similari:
Amman (Giordania): Grand Palace Hotel (1 notti)
Petra (Giordania): RN Petra Hotel (1 notte)
Wadi Rum (Giordania): Sun City Camp (1 notte)
Amman (Giordania): Grand Palace Hotel (2 notti)

Info trasferimenti aeroportuali: I trasferimenti sono inclusi solo per la data di arrivo e di fine tour. Servizio di trasferimento incluso per qualsiasi orario del vostro volo. Per giorni differenti il servizio non è disponibile né può essere rimborsato, pertanto i trasferimenti saranno liberi e a vostre spese.

Info notti extra: non ci occupiamo di prenotare notti extra pre e post tour. Se prevedete un soggiorno superiore ad una notte nella città di inizio e fine tour, vi consigliamo di prenotare autonomamente. Vi ricordiamo altresì che i nomi definitivi degli hotel del tour verranno fissati e comunicati nei documenti di viaggio entro 7 giorni dalla partenza.

Info grandezza del gruppo: minimo 2 partecipanti / capienza massima 35 persone ca. Il tour non è adatto a persone con mobilità ridotta e con problemi di salute (comunicazione obbligatoria ai sensi del D.Lgs. n. 62/2018).

Info guida: guida parlante italiano durante tutte le visite.

Info camere triple: per nostra correttezza ci teniamo ad informarti che in Giordania non esistono triple vere e proprie. Si tratta di una camera doppia standard con l´aggiunta di un letto rimovibile. Le dimensioni della camera possono pertanto risultare ridotte (il modello utilizzato e le dimensioni possono essere differenti rispetto ad un letto tradizionale e cambiare da hotel ad hotel). Si consiglia pertanto la sistemazione in una camera doppia + una camera singola. Non verranno accettati reclami o lamentele in loco.

Info trasferimenti aeroportuali: I trasferimenti sono inclusi solo per la data di arrivo e di fine tour. Servizio di trasferimento incluso per qualsiasi orario del vostro volo. Per giorni differenti il servizio non è disponibile né può essere rimborsato, pertanto i trasferimenti saranno liberi e a vostre spese.

Info notti extra: non ci occupiamo di prenotare notti extra pre e post tour. Se prevedete un soggiorno superiore ad una notte nella città di inizio e fine tour, vi consigliamo di prenotare autonomamente. Vi ricordiamo altresì che i nomi definitivi degli hotel del tour verranno fissati e comunicati nei documenti di viaggio entro 7 giorni dalla partenza.

Servizi facoltativi da richiedere esclusivamente al momento della prenotazione (non verranno accettate richieste successive):

- Petra by night: € 39 a persona
Iniziate la vostra esperienza a Petra con una visita al Petra Night Show. Questo evento è un modo magico per vedere parte della città di roccia a lume di candela ed esplorare la città vecchia, che è diventata una meraviglia mondiale. L'esperienza incomparabile inizia percorrendo l'intero Siq fino al Tesoro, illuminato con oltre 1.500 candele per portare l'attrazione principale grazie alla vista spettacolare che offre.

- Esperienza di osservazione delle stelle nel Wadi Rum: € 39 a persona
L'avventura inizia con una presentazione di 20 minuti che vi porta in un viaggio che fa luce sul cosmo. Ancorati al nostro sistema solare, vi avventurerete nella Via Lattea e viaggerete in tutte le parti dell'Universo. Quando la presentazione volge al termine, si esce nel mondo reale e si inizia il viaggio attraverso il cielo. Seguite la luce del laser verde mentre vi porta in giro per il cielo notturno, poi date una prima straordinaria occhiata al cielo attraverso le ottiche dei telescopi, aprendo le meraviglie dell'Universo ai vostri occhi. Il cielo notturno è pieno di meraviglie, molte delle quali sono invisibili a occhio nudo. Guardate voi stessi attraverso i nostri telescopi ciò che avete visto solo in fotografia. La grandezza delle stelle e dei gas che compongono le galassie e le nebulose che riempiono i nostri cieli. Dopo aver goduto della serata sotto le stelle, che ne dite di una memorabile foto di gruppo scattata dai nostri fotografi astrofili professionisti con le stelle come sfondo.

EXTENDED 250 Spese Mediche - Europa / Mondo € 45 a persona
Aumento massimale polizza spese mediche fino a 250.000 euro

EXTENDED 500 Spese Mediche - Europa / Mondo /Usa / Canada € 60 a persona
Aumento massimale polizza spese mediche  fino a 500.000 euro

EXTENDED NO LIMITS Spese Mediche - Europa /Mondo / Usa / Canada € 95 a persona
Aumento massimale polizza spese mediche illimitato

La quota include:
- 5 notti con pernottamento negli hotel menzionati o similari
- Trattamento di mezza pensione (colazione e cena)
- 4 pranzi durante i giorni di tour
- Assistenza in aeroporto in arrivo e in partenza con personale parlante inglese
- Trasferimenti aeroportuali inclusi per qualsiasi orario del vostro volo
- Trasferimenti in una moderna auto privata A/C a 3 posti per 2 persone, moderno privato A/C pulmino a 7 posti per 3-6 persone, moderno privato A/C autobus piccolo (18 posti) per 7-14 persone, moderno privato A/C autobus medio (28 posti) per 15-25 persone e moderno privato A/C autobus grande per 26+ persone.
- Guida locale parlante italiano durante il tour dal giorno 2 al giorno 7
- Safari Jeep di 2 ore nel Wadi Rum
- Entrata nei siti archeologici menzionati nel programma
- Accesso al bagno presso il Dead Sea Spa Hotel (gli asciugamani non sono inclusi)
- Cavalcata a Petra per 800 metri (facoltativa, non obbligatoria), dal Centro Visitatori fino al Siq
- Visto per entrare in Giordania
- Assicurazione gratuita (assistenza / spese mediche / bagaglio) con massimale minimo di € 50.000.

La quota non include:
- I voli da e per l’Italia a cura del cliente
- Bevande durante i pasti
- Facchinaggio, spese personali, extra in genere
- Mance per guida e autista. In Giordania sono fortemente gradite e attese come da consuetudine locale, consigliamo un totale di circa $ 8 a persona al giorno da suddividere tra guida e autista; si consigliano inoltre $ 2 a persona per gli autisti dei 4x4 nel Wadi Rum
- Tutto quanto non menzionato ne "La quota include"
- Assicurazione annullamento viaggio.

Per l’ingresso in Giordania è necessario il passaporto (con validità residua di 6 mesi dalla data di rientro dal viaggio).
Prenotando il viaggio con noi il visto d'ingresso sarà gratuito (risparmio di 52 euro).
Il visto verrà consegnato all’aeroporto di arrivo in Giordania.

Per maggiori informazioni si rimanda al sito del Ministero degli Esteri: www.viaggiaresicuri.it

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE:
Valuta e carte di credito
Di norma vengono accettati sia Dollari che Euro. La valuta locale è il Dinaro Giordano JD. Gli sportelli di cambio sono in aeroporto o presso la maggior parte degli hotel. Gli sportelli di cambio presso l’aeroporto Queen Alia sono tutti aperti h24 ma hanno un alto tasso di commissione. Il consiglio è di cambiare un importo limitato, per poi cercare una banca o un ufficio cambiavalute ad Amman città; gli sportelli sono disponibili ovunque nelle strade di Amman.

Carte di credito accettate
Visa, Diners Club e Mastercard sono accettate, molti negozi più piccoli in particolare quelli nei mercati locali dei piccoli centri urbani preferiscono il pagamento in contanti nella valuta locale (dinari giordani). Vi invitiamo comunque a contattare la vostra banca per maggiori dettagli.

Wi-Fi
Il Wi-Fi funziona nella maggior parte degli hotel e in molti bar. Generalmente le prese elettriche sono come in Italia, tuttavia consigliamo di portare con sé un adattatore universale o di tipo inglese per ogni evenienza.

Clima
Clima secco con un inverno soleggiato e punte di freddo mediterraneo. Primavera e autunno sono ovviamente molto piacevoli. In estate la massima raggiunge i 35-38 gradi.

Inserire in Proprio Nome
Inserire l'indirizzo mail
Inserire la Recensione
La tua recensione è stata presa in carico e verrà pubblicata quanto prima!
Sorry, error occured this time sending your message