Area Clienti

Inserire le proprie credenziali per accedere all'area clienti

Password Dimenticata

Prima volta su Otto e Mezzo Viaggi? Registrati gratis.

Password dimenticata?

Nessun problema 😀.
Inserisci l'indirizzo email che hai utilizzato al momento della prenotazione e ti invieremo le istruzioni per reimpostare la password.





Esplora Petra e la Giordania: Clima e Avventure Uniche con Otto e Mezzo Viaggi

Home Giordania Meteo Petra Giordania Mar Morto: Quando andare in Giordania

Venerdì 15 Marzo 2024

La Giordania, una terra di meraviglie naturali e tesori storici, offre un clima variabile che accompagna i viaggiatori attraverso le stagioni. Uno dei gioielli più preziosi della Giordania è Petra, una città scavata nella roccia che affascina visitatori da tutto il mondo. In questo blog, esploreremo il clima annuale della Giordania e come questo influenzi la tua visita a Petra, culminando con l'esperienza unica dei tour guidati offerti da Otto e Mezzo Viaggi.

Meteo Petra Giordania Infographic

 

Vediamo insieme le varie stagioni dell'anno e il meteo previsto in Giordania ed in particolare a Petra:

La Giordania in Primavera (Marzo - Maggio)

La primavera è il momento ideale per visitare la Giordania. Il clima è mite, con temperature che oscillano tra i 20°C e i 25°C. Petra in particolare si risveglia con giornate soleggiate e notti fresche, rendendo questo periodo perfetto per escursioni e esplorazioni senza il fastidio del caldo estremo. I fiori selvatici sbocciano, aggiungendo tocchi di colore al paesaggio desertico.

 

La Giordania in Estate (Giugno - Agosto)

L'estate porta calore e sole, con temperature che possono superare i 30°C, soprattutto a luglio e agosto. Tuttavia, Petra, situata ad un'altitudine superiore, gode di un clima leggermente più mite rispetto al resto del paese, rendendo le visite ancora possibili, soprattutto nelle ore mattutine o serali. È il momento ideale per godere delle meraviglie architettoniche di Petra senza la folla della alta stagione.

 

La Giordania in Autunno (Settembre - Novembre)

L'autunno vede il ritorno di temperature più fresche, simili a quelle della primavera. Con medie di 25°C, questo periodo offre un clima ideale per esplorare Petra e i suoi dintorni. Le giornate si accorciano e il paesaggio si trasforma, offrendo spettacoli naturali mozzafiato. È anche un periodo meno affollato, permettendo una visita più intima e personale dei siti.

 

La Giordania in Inverno (Dicembre - Febbraio)

L'inverno in Giordania può essere freddo, con temperature che scendono sotto i 10°C, soprattutto di notte. Petra si mostra in una veste diversa, con la possibilità di vedere neve che decora le sue antiche facciate. Sebbene le giornate siano più corte e il clima più fresco, l'inverno offre una prospettiva unica su Petra, con minori folle e paesaggi mozzafiato.

 

Perché Visitare Petra con Otto e Mezzo Viaggi

Otto e Mezzo Viaggi, con la sua profonda conoscenza della destinazione, offre Tour Guidati a Petra e in Giordania che arricchiscono l'esperienza di viaggio. I nostri esperti guide locali sveleranno i segreti di Petra, accompagnandovi attraverso percorsi meno battuti e raccontando storie che solo chi conosce profondamente il territorio può offrire. Che tu stia cercando un'avventura nel deserto di Wadi Rum, una giornata nelle acque terapeutiche del Mar Morto o l'esplorazione delle antiche città, Otto e Mezzo Viaggi cura itinerari su misura che fondono cultura, storia e natura, garantendo un'esperienza indimenticabile.

 

Conclusione

La Giordania, con il suo clima variabile e le meraviglie naturali e storiche, offre un'avventura unica per ogni tipo di viaggiatore. Petra, la città di pietra, è un tesoro che attende di essere esplorato in ogni stagione, offrendo differenti sfaccettature della sua bellezza. Con Otto e Mezzo Viaggi, potrete immergervi completamente in questa esperienza, guidati da chi ama e conosce profondamente questo paese. Visita Otto e Mezzo Viaggi per scoprire i nostri tour guidati e preparati a vivere un'avventura indimenticabile nella magica Giordania.

I nostri tour selezionati

Giordania Essenziale 5 giorni da Amman / Lunedì
Durata tour: 5 giorni/4 notti

Prezzo medio al giorno da: € 82

Giordania Essenziale 5 giorni
da Amman / Lunedì

da Amman (Giordania)
a Amman (Giordania)

PARTENZA DEL LUNEDÌ
FINO A GENNAIO 2025

Vedi l'Offerta da
€ 409
  • Partenza Garantita
Il meglio della Giordania 6 giorni / Sabato
Durata tour: 6 giorni/5 notti

Prezzo medio al giorno da: € 95

Il meglio della Giordania
6 giorni / Sabato

da Amman (Giordania)
a Amman (Giordania)

Novità PARTENZE DI SABATO
FINO A GENNAIO 2025

Vedi l'Offerta da
€ 569
  • Partenza Garantita
Minitour Petra Piccola Petra deserto e Mar Morto / Venerdì
Durata tour: 5 giorni/4 notti

Prezzo medio al giorno da: € 94

Minitour Petra Piccola Petra
deserto e Mar Morto / Venerdì

da Amman (Giordania)
a Amman (Giordania)

PARTENZE DI VENERDÌ
FINO A GENNAIO 2025

Vedi l'Offerta da
€ 469
  • Partenza Garantita
Tesori della Giordania 8 giorni / Sabato
Durata tour: 8 giorni/7 notti

Prezzo medio al giorno da: € 82

Tesori della Giordania
8 giorni / Sabato

da Amman (Giordania)
a Amman (Giordania)

PARTENZA DEL SABATO
FINO A GENNAIO 2025

Vedi l'Offerta da
€ 649
  • Partenza Garantita

FAQ Giordania - Le Domande in Preparazione al Viaggio

Il periodo ideale per visitare la Giordania è durante la primavera (marzo-maggio) e l'autunno (settembre-novembre). Durante questi mesi, il clima è piacevolmente mite, rendendo la scoperta delle meraviglie storiche e naturali del paese, come Petra e il deserto del Wadi Rum, un'esperienza confortevole. Per chi cerca un'esperienza di viaggio organizzata, il tour operator Otto e Mezzo Viaggi offre pacchetti personalizzati per esplorare la Giordania, massimizzando l'esperienza in base alle condizioni meteorologiche ottimali. Scopri di più sulle loro offerte visitando Otto e Mezzo Viaggi.

Vestirsi adeguatamente in Giordania richiede una pianificazione attenta, considerando il clima variabile e le escursioni termiche, soprattutto se si viaggia tra diverse regioni del paese. Durante il giorno, le temperature possono essere elevate, specialmente nei mesi estivi e nelle zone desertiche, mentre di notte possono calare notevolmente, soprattutto nelle aree montuose e nel deserto.

Per affrontare le escursioni termiche e rispettare allo stesso tempo la cultura locale, si consiglia di adottare un abbigliamento a strati. Durante il giorno, indossare abiti leggeri e traspiranti in cotone o lino può aiutare a mantenere il corpo fresco. È importante coprire spalle e ginocchia per rispettare le norme culturali, specialmente quando si visitano luoghi religiosi o si passeggia in città.

Per le serate fresche o le zone più elevate, è consigliabile portare con sé un maglione o una giacca leggera. Inoltre, per le escursioni nel deserto o per le visite alle rovine antiche, dove il terreno può essere sconnesso, è importante indossare scarpe comode e chiuse.

Non dimenticare accessori come cappelli a tesa larga, occhiali da sole per proteggersi dal sole e una sciarpa o un foulard, utili sia per coprirsi la testa nelle giornate più calde sia per proteggersi dal vento e dalla sabbia nel deserto.

Ricordando queste semplici linee guida su come vestirsi, i viaggiatori possono godere appieno delle meraviglie della Giordania, mantenendo comfort e rispetto per le usanze locali. Per chi cerca un'esperienza di viaggio organizzata, il tour operator Otto e Mezzo Viaggi offre pacchetti personalizzati per esplorare la Giordania, massimizzando l'esperienza in base alle condizioni meteorologiche ottimali. Scopri di più sulle loro offerte visitando Otto e Mezzo Viaggi.

 

Il clima in Giordania varia significativamente tra le stagioni e può influenzare notevolmente le attività turistiche. Durante l'estate, le temperature elevate possono rendere impegnative le visite in aree desertiche come il Wadi Rum. Invece, l'inverno offre temperature più fredde, ideali per escursioni in città come Amman e per esplorare le rovine romane di Jerash. Il tour operator Otto e Mezzo Viaggi organizza itinerari che tengono conto delle variazioni climatiche per garantire che i viaggiatori possano godere delle attrazioni giordane in ogni stagione. Visita Otto e Mezzo Viaggi per pianificare il tuo viaggio ideale in base al clima.

Viaggiare in Giordania durante l'estate richiede una buona preparazione a causa delle alte temperature. Si consiglia di indossare abbigliamento leggero e traspirante, proteggere la pelle con crema solare ad alto fattore, indossare cappelli e occhiali da sole per la protezione solare e rimanere idratati bevendo molta acqua. Inoltre, programmare visite alle attrazioni principali nelle ore più fresche del mattino o nel tardo pomeriggio. Otto e Mezzo Viaggi offre tour guidati che includono questi consigli pratici, assicurando un'esperienza piacevole e sicura. Per maggiori dettagli sui tour estivi, consulta il loro sito Otto e Mezzo Viaggi.

Sì, la Giordania presenta una varietà di microclimi. La zona del Mar Morto e Aqaba, per esempio, gode di un clima caldo e soleggiato quasi tutto l'anno, rendendoli ideali per le attività balneari anche durante i mesi invernali. D'altra parte, le aree montuose possono essere significativamente più fresche, specialmente di notte. Otto e Mezzo Viaggi considera queste differenze climatiche nella pianificazione dei tour, offrendo ai viaggiatori un'esperienza diversificata che sfrutta al meglio il clima regionale. Per esplorare le opzioni di viaggio che tengono conto delle variazioni climatiche, visita Otto e Mezzo Viaggi.